Social

Cerca nel sito

Nuova Honda CBR250R: il video ufficiale

E' una delle 8 novità che la Honda ha promesso di portare all'Eicma, non la più spettacolare, ma certo una su cui la Casa giapponese punta molto, soprattutto se ragioniamo su dimensione planetaria, tenendo conto dei mercati emergenti. E' la CBR250R: ecco il promo ufficiale.

 

 

E' una delle 8 novità che la Honda ha promesso di portare all'Eicma, non la più spettacolare, ma certo una su cui la Casa giapponese punta molto, soprattutto se ragioniamo su dimensione planetaria, tenendo conto dei mercati emergenti. E' la CBR250R, spinta da un motore monocilindrico di 250 cc raffreddato a liquido, con distribuzione a doppio albero in testa e quattro valvole, alimentato ad iniezione elettronica, cambio a sei rapporti. Eroga 26,4 CV a 8500 gir/min e ha una coppia di 2,3 kgm a 7.000 giri/min. Prestazioni non disprezzabili, alle quali si affianca un consumo davvero limitato: 27 km/litro (valutato su un percorso tipo non specificato). Con questo valore l'autonomia supera i 350 km (il serbatoio contiene 13 litri di carburante).

Il telaio è un classico doppio trave (in acciaio), con forcella tradizionale (steli 37 mm), forcellone con carpiata di rinforzo e articolazione progressiva Pro-Link. Sui cerchi in lega di 17" sono montati pneumatici di buona misura (110/70-140/70) e la frenata è affidata a due dischi, di 296 mm Ø l'anteriore e di 220 il posteriore. Sarà disponibile anche la versione con ABS optional. La strumentazione vanta un pannello digitale multifunzione: tachimetro, contagiri, termometro del liquido refrigerante, indicatore del livello carburante, contachilometri totale/parziale.

È disponibile nelle livree nero e tricolore Honda, accessoriabile con bauletto, codino monoposto, ABS e filetti sui cerchioni.

 

Godetevi il video, molto emozionale, tranne per il suono del motore, oculatamente coperto dalla musica.

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia

Voglio fare il tester

Acquista il libro online