Social

Cerca nel sito

KTM in USA: si inizia col 7

La KTM RC8 R, portata al debutto dal team americano HMC nel campionato AMA Pro Superbike, chiude la gara d'esordio nella top ten

10 luglio, circuito Mid-Ohio Sports Car Course, campionato AMA Pro Superbike Road Racing Championship Series. È questo il teatro che ha visto la KTM debuttare in America nelle gare in pista. La RC8 R del team HMC, pilotata da Chris Fillmore, ottiene un brillante risultato, con un 10° posto in qualifica diventato un 7° al traguardo. L’esito della competizione è addirittura superiore alle aspettative dato che, oltre alla moto (oltretutto indietro di preparazione), anche il pilota è alla sua prima esperienza in questa categoria, dopo aver corso nel campionato AMA Pro Supermoto, sempre col team HMC.

 

La gara ha visto Fillmore prendere sempre maggior sicurezza con la RC8 R, complici anche alcune modifiche alla ciclistica fatte durante una sospensione della corsa per bandiera rossa. Alla ripartenza la KTM ha cominciato a guadagnare posizioni, arrivando fino al 7° posto. A quel punto, dopo vari tentativi di soffiare a Martin Cardenas il 6° posto, Chris Fillmore ha preferito non rischiare oltre accontentandosi di un ottimo risultato.

 

La Casa austriaca incrementa così il bottino di successi e prestazioni convincenti dopo la bellissima figura fatta nel campionato tedesco IDM Superbike, dove un veloce e consistente Martin Bauer guida la classifica generale.

 

www.ktm.com

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia

Voglio fare il tester

Acquista il libro online