Social

Cerca nel sito

Iniezione di fiducia per Melandri

A parte un piccolissimo problema elettrico…

Iniezione di fiducia per Melandri

…che ha messo fuori uso la moto 1 team Hayate, Marco Melandri ha disputato prove di ottimo livello, qualificandosi all’ottavo posto, una prestazione più che soddisfacente visto i pochi mezzi a disposizione e la scarsa fiducia con i pneumatici che la Bridgestone ha portato a Motegi.

 

“Ho avuto bisogno di quasi tutta la sessione per capire che erano necessarie le componenti morbide sulla seconda moto, perché le temperature erano basse. Un vero problema perché la Bridgestone ci ha fornito delle gomme troppo dure sulla parte sinistra, molto difficili da portare in temperatura nei primi giri. Con le sessioni così corte poi, è difficile provare simulazioni di gara. Le gomme medie sono già troppo dure per me. Le morbide sono leggermente troppo dure nella parte sinistra, ma a destra vanno bene. So che Kallio ha avuto un incidente con gomme fredde, perché su questa pista passi molto tempo senza utilizzare la parte sinistra del pneumatico. C'è una grande differenza tra i due tipi di gomma, e una sola vera scelta per la gara”.

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia

Voglio fare il tester

Acquista il libro online