Social

Cerca nel sito

Il CONI premia Vale e Simoncelli Mondiali. Ma perch?on anche Philippaerts?

Anche quest’anno gli atleti...

Il CONI premia Vale e Simoncelli Mondiali. Ma perch?on anche Philippaerts?
...italiani che hanno vinto un titolo mondiale o una medaglia d’oro olimpica sono stati premiati con il Collare d’Oro al merito sportivo. Il 17 dicembre a portare la bandiera del motociclismo italiano c’erano Valentino Rossi e Marco Simoncelli, iridati nel 2008 nel motomondiale, rispettivamente in MotoGP e 250.

L’emozionatissimo Simoncelli ha ricevuto il Collare d’Oro dalle mani del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta, che ha poi premiato Rossi col Diploma d’Onore. 
Chiariamo: il Collare d’Oro è un riconoscimento che si riceve una sola volta nella vita, quindi a Rossi (che dal canto suo dovrebbe averne otto…) è andato il “semplice” diploma.

Tra Vale e Marco, si sa, c’è una bella amicizia e Simoncelli non si fa pregare a dire quello che pensa di una eventuale rivalità con Rossi. “Non mi considero l'erede di Valentino Rossi, lui è uno dei più grandi di tutti i tempi e sarebbe difficile... Io sono Marco Simoncelli e cerco di fare del mio meglio. L'importante è divertirsi, se ti diverti viene tutto più facile"
Poi però si punzecchiano e si sfottono per le rispettive capigliature...

Noi però ci rimaniamo un po’ male quando il CONI si dimentica di premiare anche David Philippaerts, che il suo bel mondiale motocross MX1 2008 l’ha vinto, eccome. Ingannati dal nome?
 
In realtà è tutto molto più semplice: il motociclismo non è un'attività sportiva che fa capo al CONI, ente che si occupa degli sport olimpici. Quindi nemmeno Vale e Marco sarebbero dovuti essere premiati ma è stata fatta un'eccezione in virtù della loro popolarità. Ecco, sono stati premiati perché famosi, non perché vittoriosi. David, fattene una ragione, per quelli delle alte sfere e per il popolino dei non appassionati voi del fuoristrada sarete sempre motociclisti di serie B. 

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia

Voglio fare il tester

Acquista il libro online