Social

Cerca nel sito

Husqvarna: ecco il nuovo bicilindrico di 900 cc

L’Husqvarna ha realizzato un nuovo motore bicilindrico – derivato da quello della BMW F 800 R – destinato ad equipaggiate la sua nuova moto stradale. Obiettivo: prestazioni, divertimento e versatilità

Husqvarna: ecco il nuovo bicilindrico di 900 cc

All’EICMA l’Husqvarna ha annunciato che stava lavorando su un nuovo progetto stradale, ed oggi ecco le immagini del motore che equipaggerà la nuova moto. Realizzato in collaborazione con la BMW nasce dal bicilindrico parallelo da 800 cc della F 800 R, modificato in base agli obiettivi del nuovo progetto: prestazioni, divertimento e versatilità. Il motore BMW è stato quindi modificato per ottenere un carattere più sportivo, tipico dei modelli Husqvarna: la cilindrata sale a 900 cc e sono stati modificati molti componenti interni. Sempre per migliorare le prestazioni e la funzionalità - anche in termini di diminuzione di peso  e distribuzione delle masse (divertimento e maneggevolezza) - sono stati modificati anche la scatola del filtro e l’impianto di scarico.

Questi interventi sono stati progettati in collaborazione tra i tecnici Husqvarna e gli ingegneri del reparto esperienze di BMW che ha contribuito a mettere qualche caratteristica più “pepata” grazie alle conoscenze accumulate nella ricerca e nello sviluppo dei motori della Formula Uno BMW.

Il  risultato è un motore  lineare  e  progressivo nell’utilizzo ai bassi regimi, ma che è capace di diventare esplosivo e potente quando viene richiesto. L’obiettivo è realizzare una moto dall’ottimo feeling di guida, facile da usare anche dai piloti meno esperti ma anche adatta a chi ama la guida sportiva.

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia

Voglio fare il tester

Acquista il libro online