Social

Cerca nel sito

EICMA 2011: debutterà la Husky stradale

Al Salone di Milano del prossimo 8-13 novembre, la Husqvarna lancerà il suo primo modello stradale con motore BMW e design italiano. Sarà come la Mille 3 vista in Fiera qualche mese fa?

Hermann Bohrer, vice presidente di BMW Motorrad, in occasione del lancio della K 1600 ha rilasciato interessanti dichiarazioni riguardo al futuro dei marchi che fanno capo alla Casa bavarese.

 

In particolare arriveranno almeno due scooter marchiati BMW, presumibilmente la versione più sportiva e quella più touring del prototipo visto all'EICMA 2010. La versione sportiva, in particolare, per la BMW sarà un vero attacco frontale allo Yamaha T-Max, mentre quella turistica intende innalzare ancor di più il livello attualmente raggiunto dal Suzuki Burgman 650. Arriverà anche un terzo modello, ma non ci sono ulteriori informazioni...

 

La novità più succosa sarà la presentazione della prima Husqvarna stradale al Salone di Milano di quest'anno, anticipando l'arrivo del modello di serie nel 2012.

Bohrer dichiara che la moto avrà motore BMW e design italiano.  Verosimilmente la meccanica sarà prelevata dalla BMW serie F, con il bicilindrico in linea di 800 cc portato a 900.

Per il design e la categoria di appartenenza, si tratterà di una via di mezzo tra una adventure e una motardona, e non ci sarà da stupirsi se sarà declinata addirittura in tre versioni: con ruota anteriore da 21" (off-road), da 19" (turismo) e da 17", per gli amanti della guida sportiva stradale.

 

Aspettiamo fiduciosi, anche perché quello che sarà presentato non sarà un prototipo, ma un modello praticamente già finito, pronto per la commercializzazione nel 2012. Una sola richiesta: che la linea non sia come quella del prototipo Mille 3 visto a Milano lo scorso Novembre...

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia

Voglio fare il tester

Acquista il libro online