Social

Cerca nel sito

E' in edicola Super wheels 162, dicembre 2010

A Jerez con l'Aprilia RSV4 APRC Special Edition, a Imola con la nuovissima Ducati 848 evo e la 1198 SP, infine la nuova Triumph Speed Triple. Per lo Sport si parla di MotoGP, di Superstock, dei campioni del CIV e della 500 km di Vallelunga del 1972. Scuola guida per principianti, moto elettrica, mettere in letargo la moto, i nuovi cruscotti, le parti speciali, il rinnovamento Spyke, i mostri di Colonia, le storie dei Rocker Vesuviani, le foto degli amici di Facebook, le signorine dell'EICMA.

È in edicola il numero di dicembre di Super Wheels

 

In questo numero trovate quattro importanti test di sportive in anteprima. Si parte da Jerez de la Fonteira con l’Aprilia RSV4 APRC Special Edition, una moto stradale con tutta la tecnologia – elettronica compresa – della superbike di Biaggi, campione del Mondo. Poi c’è la nuovissima Ducati 848 evo, potente e velocissima ma alla portata di pilota “normale”. Non come la 1198 SP, dove la sigla indica il significativo Sport Production, una moto di serie pronto-gara e da prendere con le molle, vista l’energia che sprigiona il bicilindrico desmodromico. A Imola il test delle due novità bolognesi. Concludiamo la sezione prove con la nuova Triumph Speed Triple, bellissima – andate a vederla da vivo – e nettamente migliorata nella ciclistica. Provata sul circuito spagnolo Ascari di Ronda.

 

Per lo Sport si parla di MotoGP, di Superstock, dei campioni del CIV e della mitica 500 km di Vallelunga del 1972. Ma pensiamo anche a chi sta imparando ad andare in moto (presentiamo una scuola guida dedicata, il corso base della Riding School di Luca Pedersoli) a chi ama l’elettrico e a chi sta mettendo in letargo la sua bella. Dopo le note di tecnica elettronica (cosa c’è dietro i nuovi cruscotti?), la rassegna di parti speciali, parliamo della Spyke, un’azienda storica che inizia proprio quest’anno l’importante sfida del rinnovamento.

Dopo I mostri di Colonia, moto tremendamente elaborate, ci svaghiamo con le sempre avvincenti storie dei nostri amici Rocker Vesuviani e infine, dopo un gentile saluto ai nostri lettori di Facebook, concludiamo in bellezza. Anzi, in bellezze: quelle dell’EICMA.

 

Avviso

Sul prossimo numero pubblichiamo le foto delle ragazze del Salone che ci mandate voi lettori. Va bene tutto, non fatevi problemi di tecnica, avete usato una camera speciale oppure il telefonino, non siate timidi: speditele a sw@edisport.it.

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia

Voglio fare il tester

Acquista il libro online