Social

Cerca nel sito

Ciao, Sic...

Un saluto da parte di noi di Super Wheels a Marco Simoncelli. Uno di noi, un motociclista, un ragazzo con la vera passione per la moto, un campione.

Marco Simoncelli non c'è più.

Ormai si è detto molto (certo non tutto) sull'incidente al secondo giro della MotoGP a Sepang il 23 ottobre, sul suo casco che rotola dopo l'impatto con la ruota anteriore della Yamaha di Edwards, su Valentino che lo centra e va fuori strada, sulla gara cancellata e tutte le illazioni riguardo all'elettronica troppo onnipresente e onnipotente.

 

Nelle prossime settimane molti parleranno, qualcuno a sproposito, qualcuno tirando in ballo il fatto che il motociclismo è sport pericoloso, che bisogna mettere un freno a queste cose, ecc, ecc...

 

Per ora scegliamo il silenzio, salutiamo Sic con una gallery che lo ritrae in pista, ai box, tra la gente e alla guida di moto stradali.

 

All'Italian Legendary Tour Dainese ci aveva stupito la sua disponibilità e semplicità; del Motomondiale ricorderemo sempre il suo talento e la sua grinta. E di quella volta che abbiamo fatto qualche curva con lui in pista (a una presentazione Dunlop) ci rimarrà scolpita nella memoria la super batosta che con una Dorsoduro 750 aveva rifilato a tutti noi giornalisti in sella alle varie R1, GSX-R 1000, Z 1000, street Triple R...

 

 

Ciao, Marco

 

P.S.: registratevi o fate log in e lasciate un commento

Tutto su:

Commenta con
Commenta con
AGGIORNA COMMENTI

Commenta la notizia

Voglio fare il tester

Acquista il libro online